La trasmittanza termica totale dei serramenti, indicata con il termite Uw e misurata in W/m2K, si ottiene dividendo la somma delle trasmittanze termiche dei suoi componenti per l'area totale del serramento, dove:
Uf  trasmittanza termica dei profilati
Af  area dei profilati
Ug trasmittanza termica dei vetri
Ag area dei vetri
I trasmittanza termica del materiale di cui è composto l'intercalare frapposto tra i vetri (canalina)
L perimetro della / delle canaline

secondo la formula

Uw = (Af*Uf + Ag*Ug + I*L) / Af + Ag

Il valore Uw dà una indicazione dulla qualità di calore che riesce ad attraversare il serramento del suo complesso, dall'interno (zona calda, assunta pari a 20°C) verso l'esterno (zona fredda, fissata a 0°C), per unità di superficie e per la differenza di 1° di temperatura.
Pertanto più basso è il valore della trasmittanza termica Uw, migliore è la prestazione termica del serramento e maggiore di conseguenza è il risparmio energetico che da questo deriva.  


La formula per il calcolo della trasmittanza termica Uw suindicata è conforme a quella contenuta nella norma UNI EN ISO 10077-1:2007 ed è indicata per determinare la prestazione termica del serramento sio per il Marchio CE, sia per la verifica del D.L. 192/05 - 311/06, che per accedere agli sgravi fiscali previsti nella Finenziaria rinnovata fino a tutto il 2010.
Anche se non complessa la formula andrebbe però utilizzata per ogni serramento e per ogni tipologia, rendendo perlomeno noiosa l’applicazione della stessa.

Il concetto di estendibilità dei risultati e di serramento campione, introdotto dalla norma UNI EN 14351-1 (marchio CE dei serramenti) nell’Annex E, risulta utile sia per evitare calcoli ripetitivi sia per stimare le reali prestazioni del serramento realizzato come insieme di sistema+vetro+intercalare.

La norma infatti prevede la possibilità di calcolare la trasmittanza termica per ogni tipologia di
serramento e di estenderla poi a TUTTI quei serramenti con LA STESSA TIPOLOGIA aventi una
compresa nei limiti indicati dalla norma stessa.
Per meglio spiegare con un esempio: è possibile valutare la trasmittanza termica Uw di una finestra a 2 ante di dimensioni L 1230x H 1480 mm (serramento campione) con il sistema Gold 600 TT, con un vetro di Ug 1.1 basso emissivo e con un intercalare tradizionale di tipo metallico ed estendere poi il valore così calcolato (Uw= 2.2 W/m2K) a tutti i serramenti aventi le stesse caratteristiche e con una superficie complessiva uguale o inferiore a 2.30 Mq.
Pertanto un serramento L 900 x H 1000 (Area 0.900 m2 < 2.3) assumerà il valore Uw di 2.2 W/m2K.

Così come indicato nell’Annex E della norma UNI EN 14351-1, i serramenti campione che possono essere utilizzati per il calcolo della trasmittanza termica Uw e poi estesi sono per le finestre e le portefinestre, quelli riportati in tabella:

 

Larghezza

Range L

Altezza

Range H

Validità per l’estensione del risultato Uw

calcolato sul campione

1230

-25%

1480

+/-25%

Valido per tutti i serramenti di identica tipologia e di uguali caratteristiche (sistema, vetro, intercalare) con superficie totale uguale o inferiore a 2.30 Mq

1480

+/-25%

2180

+/-25%

Valido per tutti i serramenti di identica tipologia e di uguali caratteristiche (sistema, vetro, intercalare) con superficie totale superiore a 2.30 Mq


Qualora il vetro abbia un Ug uguale o inferiore a 1.9 W/m2K è possibile estendere la prestazione Uw calcolata sulla tipologia di serramento fissata con dimensioni 1230x1480 a tutti i serramenti di identica tipologia qualunque siano l’area e quindi le dimensioni del serramento reale da valutare.
Il software Uw-facile by Indinvest tiene già conto della possibilità di utilizzare il serramento campione ed è sempre disponibile sul nostro sito nella versione più aggiornata.

Torna alla pagina Normative